TORTA SALATA RICOTTA E SALMONE (senza lievito di birra)

La ricetta di oggi è: Torta Salata Ricotta e Salmone (senza lievito di birra)! Se non sapete cosa preparare per la cena di stasera o se andate in gita e volete portare una bella torta rustica  sostanziosa e nutriente per il pranzo, ottima anche fredda, ecco l’idea che fa per voi! In casa mia ormai è diventata un must per la cena del venerdì 😀 Io l’ho preparata con la Pasta al Vino Bianco per Torte Salate, friabile e leggera, ma voi potete prepararla anche con la Pasta Brisè.  Io non amo la pasta sfoglia perché è molto grassa e si sbriciola tutta seminando briciole su vestiti e pavimento, ma se vi piace la pasta sfoglia potete usare anche quella… Ha un guscio friabile di sfoglia e un ripieno abbondante e saporito, dovete assolutamente provarla! Per altre RICETTE CON PASTA AL VINO BIANCO PER TORTE SALATE O PASTA BRISÈ clicca QUI

Alla prossima ricetta

Tiziana 🙂

Torta Salata Ricotta e Salmone
Torta Salata Ricotta e Salmone

Informazioni

  • SENZA burro
  • SENZA lievito di birra
  • Ricetta VEGETARIANA

Ingredienti per una torta salata grande di 32 cm di diametro

Per il ripieno

Procedimento

  1. Mettete tutti gli ingredienti per il ripieno in una ciotola e mescolate con una forchetta. Tenetelo da parte
  2. Dividete l’impasto in due parti: una più grande che servirà per la b (pari ai 2/3) e una più piccola che servirà per il “coperchio” (pari a 1/3)
  3. Mettete la porzione più grande di impasto direttamente su un foglio di carta forno e tirate una sfoglia tonda sottilissima quasi trasparente di circa 35 cm di diametro
  4. Mettete la carta forno con sopra la sfoglia in una teglia di 32 cm di diametro
  5. Versate il ripieno e livellate con il dorso di un cucchiaio
  6. Con il restante impasto stendete una sfoglia sottilissima che farà da coperchio e ponetela sul ripieno
  7. Chiudete i bordi della torta rustica sigillandoli bene per non far fuoriuscire il
    Pasta al vino bianco per torte salate
    Pasta al vino bianco per torte salate

    ripieno in cottura

  8. Con delle forbici da cucina o un coltellino fate dei taglietti sulla superficie del rustico per far fuoriuscire il vapore in cottura (vedi foto al lato)
  9. Prima di andare avanti ti chiedo una piccola cortesia, clicca QUIe metti ‘Mi Piace’ sulla mia pagina Facebook, per me è importantissimo e tu resterai sempre aggiornato sulle nuove ricette 😉
  10. Cuocete il rustico ricotta e verdure a 180 gradi per circa 50 minuti finché la torta salata sarà color biscotto. Attenzione, non sfornatela quando è ancora pallida perchè se non sarà ben cotta la sfoglia non diventerà friabile.
  11. La vostra torta rustica salmone e ricotta è pronta!
  12. Togliete il rustico dal forno, fate intiepidire la torta salata per 15 minuti e servite
  13. Per altre RICETTE CON PASTA AL VINO BIANCO PER TORTE SALATE O PASTA BRISÈ clicca QUI
  14. Se cercate delle  teglie da forno o altri attrezzi da cucina, date un’occhiata al link di seguito, cliccate su Amazon.ite troverete veramente tutto quello che cercate!

🙂 Segui le mie ricette su Facebook, clicca QUIe metti “Mi Piace” sulla mia pagina

🙂 Leggi le altre mie ricette, clicca QUIe vai alla homepage

Copyright © 2020. Tutti i diritti riservati. Le immagini e i testi di questa ricetta, inclusa nel sito web unapigraincucina.com, sono di proprietà esclusiva dell’autrice Tiziana Verrascina. È vietata la riproduzione, anche parziale, in qualsiasi forma, digitale e/o cartacea, salvo autorizzazione scritta dell’autrice (legge 633/41).