IMPASTO PIZZA PER FORNETTO FERRARI (24 ORE LIEVITAZIONE)

La ricetta di oggi è: Impasto Pizza per Fornetto! Avete appena comprato un fornetto pizza e non sapete da dove cominciare? Vi state chiedendo come si prepara un impasto pizza per fornetto? Volete una ricetta facile per preparare un impasto pizza facile da stendere, che non si appiccica dappertutto? Siete capitati sulla ricetta giusta, seguendo tutti i passaggi otterrete un impasto morbido, elastico e facile da lavorare anche per i principianti e delle pizze degne di una pizzeria. Questo Impasto Pizza per Fornetto è adatto a qualsiasi tipo di fornetto per pizza: Ferrari G3 Delizia, Ferrari Pizzeria Snack Napoletana, Spice Caliente, Spice Diavola, Ariete, e simili. Io possiedo un fornetto pizza Spice Caliente NON modificato acquistato a circa 79 euro qui su Amazon.it.  Molti modificano il fornetto pizza starando il termostato, creando un meccanismo per far ruotare la pietra refrattaria e mettendo deflettori di alluminio per migliorarne le prestazioni. Io personalmente non condivido queste modifiche, possiedo un fornetto Spice Capiente e mi trovo benissimo così, non intendo modificarlo, infatti le modifiche annullano la garanzia, se non fatte alla perfezione possono essere pericolose ed inoltre l’alluminio usato per fare deflettori interni può risultare tossico alle temperature raggiunte dal fornetto (400 gradi). Io con il mio fornetto non modificato e con questo impasto ottengo con facilità delle ottime pi pizze degne di una pizzeria, perché rischiare? Se poi proprio mi viene voglia di una pizza napoletana verace doc cotta nel forno a legna, be’ me ne vado in pizzeria anziché rischiare di far saltare in aria la casa con un fornetto pizza modificato! 😀 L’uso del fornetto pizza per chi è alle prime armi può essere all’inizio un po’ difficoltoso, soprattutto per individuare la modalità di cottura ottimale e un impasto non troppo molle, che non si attacca dappertutto e facile da stendere. Spesso infatti l’impasto risulta troppo molle e appiccicoso e i panetti per la pizza sono difficili da stendere: infornare le pizze diventa un incubo! Con questa ricetta risolverete tutti i vostri problemi perché l’Impasto Pizza per Fornetto si stende con facilità, è adatto quindi ai meno esperti e anche a chi prepara la pizza al piatto per la prima volta! Questo impasto è il frutto di tantissimi esperimenti con diverse farine, diversi gradi di idratazione e diverse ore di lievitazione. All’inizio è stato un disastro: pizze che si rompevano, pietra refrattaria del fornetto sporca di condimento, fumo… Poi alla fine presa dallo sconforto, faccio un ultimo tentativo: risultato perfetto, la ricetta definitiva, consistenza giusta, non si appiccica dappertutto, si stende facilmente, ottimo sapore, insomma, provate questa ricetta e questo procedimento SENZA PRENDERE INIZIANTIVE E SENZA FARE MODIFICHE ed otterrete dei piccoli capolavori! E’ un Impasto Pizza per Fornetto a 24 ore di lievitazione, quindi per avere le pizze pronte il sabato dovete impastare venerdì 😉 L’idratazione è al 60% cioè si usano 60 g di acqua ogni 100 g di farina, per i principianti sconsiglio impasti a idratazione superiore perché possono risultare troppo morbidi e molto difficili da stendere: infornare le pizze nel vostro fornetto può diventare un disastro! Gli impasti con idratazione superiore possono dare risultati ottimali, ma lasciamoli ai pizzaioli più esperti! Se poi siete aspiranti pizzaioli e volete preparare una pizza da professionisti, su Facebook troverete dei gruppi specifici dedicati alla pizza e su you tube molti tutorial che vi aiuteranno a migliorare moltissimo. Dopo tutte queste chiacchiere ne sapete abbastanza per preparare un Impasto Pizza per Fornetto e sfornare delle pizze degne di una pizzeria anche con un fornetto pizza non modificato!

Alla prossima ricetta

Tiziana 🙂

Ingredienti per 3 pizze da 30 cm di diametro

Per l’impasto

  • 500 g di farina (250 g farina manitoba 0 e 250 g farina 00)
  • 1/2 cucchiaino raso di lievito di birra disidratato
  • 300 ml di acqua
  • 1 cucchiaino un po’ abbondante di sale

Per infarinare il piano da lavoro

  • farina manitoba q.b.

Procedimento 

  1. Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida e tenete a parte.
  2. In un contenitore capiente mettete tutti gli altri ingredienti per l’impasto in polvere e mescolate
  3. Aggiungete  l’acqua con il lievito di birra sciolto e mescolate.
  4. Impastate a mano con le mani nate di acqua bag per non far appiccicare l’impasto, piegando ripetutamente l’impasto su se stesso. Se impastate con l’impastatrice impastate  fin quando l’iImpasto Pizza per Fornetto non risulta elastico.
  5. Chiudete il contenitore con il suo coperchio o con pellicola trasparente mettete in frigo per 15 minuti
  6. Trascorsi 15 minuti, riprendete l’impasto ed effettuate delle pieghe di rinforzo, piegando l’impasto su se stesso. Questa operazione lo renderà liscio e omogeneo e creerà una struttura che faciliterà la lievitazione. Per maggiore chiarezza potete guardare il video cliccando QUI
  7. Ripetete l’operazione almeno un’altra volta o meglio ancora altre 2 volte (pieghe di rinforzo dopo 15 minuti di frigo)
  8. Dopo aver realizzato le pieghe di rinforzo mettete l’Impasto Pizza per Fornetto nella parte più bassa del frigo e lasciate per 24 ore (ad esempio impastate venerdì pomeriggio alle 18 e lasciate in frigo fino a sabato alle 18
  9. Prima di andare avanti ti chiedo una piccola cortesia, clicca QUIe metti ‘Mi Piace’ sulla mia pagina Facebook, per me è importantissimo e tu resterai sempre aggiornato sulle nuove ricette 😉
  10. Trascorse le 24 ore togliete l’impasto dal frigo e subito, a freddo, dividete l’impasto in 3 parti uguali e formate 3  panetti tondi (ogni panetto peserà circa 260 g). Per dividerli servirebbe l’apposito attrezzo, se non ce l’avete mettete l’impasto sul piano da lavoro NON infarinato e tagliatelo in 3 parti uguali con un grosso coltello da cucina a lama liscia. Ogni panetto peserà circa 260 g.
  11. Mettete i panetti in un contenitore capiente leggermente unto di olio con un tovagliolo di carta e NON infarinato, con coperchio, distanziandoli tra di loro. Se non ce l’avete metteteli in una teglia con bordi alti coperta con coperchio o pellicola trasparente. Io li metto a lievitare in una campana per torte (vedi foto)
  12. NON infarinate i panetti
  13. Lasciate lievitare i panetti a temperatura ambiente per circa mezz’ora
  14. Mentre lievitano i panetti, preparate i vari condimenti che dovranno essere a temperatura ambiente al momento della cottura. Quindi mentre lievitano i panetti condite la passata di pomodoro con sale e origano, tagliate a pezzettini piccolissimi la mozzarella, tagliate fettine il salame etc. e lasciate tutto a temperatura ambiente.
  15. Trascorsa mezz’ora i panetti sono pronti per essere utilizzati per fare la vostra Pizza con Fornetto !
  16. Per sapere COME PREPARARE LA PIZZA CON FORNETTO ELETTRICO clicca QUI. Troverai tutti i dettagli della ricetta, tutti i trucchi per stendere i panetti e utilizzare in modo ottimale il fornetto pizza e preparare delle ottime pizze come quelle della pizzeria, anche se siete dei principianti!

🙂 Segui le mie ricette su Facebook, clicca QUIe metti “Mi Piace” sulla mia pagina

🙂 Leggi le altre mie ricette, clicca QUIe vai alla homepage

Copyright © 2020. Tutti i diritti riservati. Le immagini e i testi di questa ricetta, inclusa nel sito web unapigraincucina.com, sono di proprietà esclusiva dell’autrice Tiziana Verrascina. È vietata la riproduzione, anche parziale, in qualsiasi forma, digitale e/o cartacea, salvo autorizzazione scritta dell’autrice (legge 633/41).

Parole chiave: Impasto per pizza napoletana nel fornetto ferrari,  Impasto per pizza nel fornetto ferrari che non si attacca, Impasto per pizza nel fornetto ferrari che si stende bene, Impasto pizza per fornetto, Impasto pizza per fornetto elettrico, Impasto pizza per fornetto pizza express, Impasto pizza perfetto per fornetto, Pasta per pizza fornetto ferrari

Summary
recipe image
Recipe Name
IMPASTO PIZZA PER FORNETTO FERRARI
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 31 Review(s)

2 Comments

  1. Lina 21 Maggio 2020